referendum_sanita

Referendum sanità: da che parte stanno i sindaci?

Il M5S invita tutti i sindaci a convocare consigli comunali urgenti A seguito delle ultime vicende in materia di sanità, che hanno portato alla riorganizzazione delle reti ospedaliere, il M5S è sceso in campo in difesa della salute avanzando una proposta di referendum finalizzata a rimodulare i poteri della Giunta…

slide

PICENO: RACCOLTA FIRME PER RIPRISTINO DELLA LEGALITA’ E DEL DIRITTO ALLA SALUTE

Peppino Giorgini Consigliere Regionale e Consiglieri Comunali provincia Ascoli Piceno MoVimento5Stelle L’effetto devastatorio della nuova gestione dell’Area Vasta 5 sulla sanità del Piceno sta continuando a produrre danni; ogni giorno sempre di più. All’Ospedale di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto si continuano a chiudere interi reparti, altri invece…

slide

PD: ULTIMO AFFONDO ALLA SANITÀ DEL PICENO

Apprendiamo dai giornali, dopo anni che lo sosteniamo, che lo smantellamento sistematico e certosino del sistema sanitario attuato dal PARTITO DEMOCRATICO è ormai quasi giunto alla parola fine. L’obiettivo di questo grande, e tanto osannato, piano di riordino sanitario, è dunque incentrato nella soppressione dei molti ospedali e tutto ciò…

slide

Ospedale SBT

Ormai la sanità Italiana, purtroppo come quella Marchigiana, è completamente in mano a nominati dalla politica, garanti di appalti e “compiacenze” secondo il volere dei “regnanti”. Accordi tra politici e “nominati” che nessuno ha interesse a denunciare; insomma un circolo chiuso, omertoso, dove alla fine sono i Cittadini che ne…

slide

Gambini del M5S: “Sanità picena disastrata, Stroppa e Spacca bocciati”

Scarica il volantino: “Don Rodrigo, l’Innominato e il loro castelli” Servizio a cura di RivieraOggi

slide
slide

La Sanità nelle Marche in mano a Don Rodrigo e l’Innominato

L’Ospedale di San Benedetto è allo sfascio totale: ambulatori pessime condizioni, sale operatorie inutilizzate, carenze personale in tutti i reparti, in chirurgia circa 300 pazienti in attesa di operazione, 50 posti letto cancellati in tutti i reparti (unici nelle Marche) e ora le ciliegine sulla torta: l’accorpamento della MURG con…